Buthan - Trashigang

MMIA Onlus ha avviato il progetto per la costruzione di un ospedale nella regione di Trashigang, all’estremo confine orientale del paese.

Si tratta di una zona estremamente povera e desolata, difficilmente raggiungibile, dove non esistono presidi sanitari in grado di rispondere alle necessita di una popolazione di circa 50.000 persone.

E’ stato effettuato un viaggio esplorativo al fine di valutare le reali condizioni del territorio nonché le impellenti esigenze sanitarie. In accordo con il governo locale, è stata messa la prima pietra della struttura ospedaliera che comprenderà 30 posti letto, sala raggi, sala operatoria, maternità, sevizio di ortopedia, otorinolaringoiatria ed oculistica.

Il preventivo della struttura ammonta a circa 80.000 Euro.

Lanciamo un appello a chiunque potesse aiutarci a reperire le forniture strumentali, anche usate, per l’allestimento dei servizi sanitari previsti.